Home » Viaggi di Nozze » Mara e Massimiliano

Mara e Massimiliano

LUNA DI MIELE DI MARA E MASSIMILIANO 

CLICCA QUI PER SAPERE COME PARTECIPARE ALLA LISTA NOZZE

 

VI PRENSENTIAMO IL NOSTRO VIAGGIO DI NOZZE:

domenica 16 settembre 2012 pronti via verso il Paradiso: LA POLINESIA

Anche la dolcezza del clima nel paese dell’eterna primavera è un mito da condire con un po’ di dati concreti.

La Polinesia Francese è una regione tropicale, nell’emisfero meridionale, ossia a sud dell’equatore, soggetta ad acquazzoni intermittenti durante tutto l’anno, con frequenza, modalità e distribuzione imprevedibili.
Non c’è una stagione asciutta,  può piovere in qualunque momento e NON c’è modo di prevedere che tempo farà durante il soggiorno.

Il clima varia dal subtropicale negli arcipelaghi meridionali vicino al tropico del Capricorno (Gambiers ed Australi) all’umidissimo clima equatoriale nel nord (Marchesi). Le Isole della Società (alte e vulcaniche: Tahiti, Moorea, Bora Bora, Huahine, Raiatea) e le Tuamotu (atolli: Rangiroa, Fakarava, Manihi), trovandosi nel mezzo, hanno un clima tropicale che oscilla fra i due estremi, mite e piacevole. Le isole della Società, a causa delle montagne, sono più umide degli atolli (Isole Tuamotu), che possono avere un sole splendente mentre le altre isole sono inondate di pioggia.

Si distinguono grossomodo due stagioni:
Il periodo più caldo-umido da novembre a aprile: le piogge cadono ad intermittenza con scrosci brevi ma violenti, che non dipendono dai miti alisei, ma da grandi sistemi nuvolosi, e colpiscono anche le isole basse.
Il periodo un po’ più asciutto da maggio ad ottobre.
In pratica non ci sono vere stagioni nè un preciso schema climatico. Ci possono essere acquazzoni nella stagione più “asciutta” e sole in abbondanza nella stagione più umida.

La pioggia arriva sottoforma di caldi acquazzoni tropicali improvvisi, che altrettanto rapidamente scompaiono. Può piovere a catinelle in un punto per un quarto d’ora con sole caldo e splendente subito dopo, mentre a500 mdi distanza non si è vista neanche una goccia d’acqua.

Le temperature sono sempre alte ed uniformi.
I mesi “freddi” hanno temperature medie di 24 / 25° C; nei mesi caldi si sale di pochi gradi. Il caldo non è mai eccessivo e quasi sempre piacevole cosicchè molti hotel non hanno aria condizionata, in quanto non necessaria.

In breve: non programmate le vacanze in base clima, perchè non si può prevedere.

 

————————————————————————————————

Il nostro  viaggio inizia all’hotel Sofitel Tahiti Maeva Beach Resort

Moderna costruzione a sei piani, situata in un bel giardino tropicale con al centro una grande piscina.

POSIZIONE
L’hotel si trova a 10 minuti dalla città e a 5 minuti dall’aeroporto.

CAMERE
L’hotel dispone di 106 camere classic mountain view, 108 camere superior lagoon view, 2 camere superior suite.
Tutte le camere hanno aria condizionata, televisione, minibar, asciugacapelli, cassaforte, asse da stiro, balcone.

RISTORAZIONE
Cucina locale e internazionale al ristorante principale LE BOUGANVILLE; LE SAKURA e’ il piccolo ristorante giapponese situato vicino alla lobby. L’unico bar e’ LE MOOREA situato ai bordi della piscina.

SPORT, SERVIZI E ATTIVITA’
E’ possibile praticare, aquagym, pallavolo, tennis, sci nautico.
Sono inoltre disponibili piscina, sala massaggi, business center, negozi, servizio lavanderia.

lunedì 17 settembre 2012

Ci trasferiamo a Moorea , dove rimaniamo 4 notti

Qui ci aspetta l’Hotel Sofitel Moorea La Ora Beach Resort

Circondato da un rigoglioso giardino tropicale e lambito da una bellissima laguna turchese, il Sofitel Moorea offre delle camere ampie ed arredate con gusto ed e’ uno delle strutture piu’ richieste per l’ottimo rapporto qualita’/prezzo. Suggestiva la vista su Tahiti, soprattutto al tramonto.

POSIZIONE
L’hotel si trova a cinque minuti dall’aeroporto e nelle immediate vicinanze del campo da golf a 18 buche.

CAMERE
La struttura si compone di 52 camere luxury garden, 12 camere superior lagoon view, 11 camere luxury beach, 20 camere superior overwater, 19 camere luxury overwater.
Tutte le camere dispongono di aria condizionata e ventilatore a soffitto, televisione, minibar, bollitore per il te’ e il caffe’, asciugacapelli.

RISTORAZIONE
Il ristorante principale PURE offre cucina internazionale; l’intimo K RESTAURANT e’ aperto solo per la cena e propone piatti gourmet. Il VUE bar per cocktail esotici nei pressi della piscina.

SPORT, SERVIZI E ATTIVITA’
E’ possibile praticare tennis, pallavolo, canoa, snorkelling, windsurf, pedalo, bocce, catamarano.
Sono inoltre disponibili centro immersioni, piscina, negozi, servizio lavanderia, SPA con 7 cabine di trattamento.

venerdì 21 settembre 2012

Andiamo a Bora Bora per 3 notti e alloggiamo all’Hotel Sofitel Bora Bora Marara Beach & Private Island – in un meraviglioso luxury overwater bungalow

POSIZIONE
L’hotel si trova a punta Matira a 20 minuti circa di barca dall’aeroporto.

CAMERE
La struttura e’ composta da 29 camere luxury garden bungalow, 11 camere luxury beach bungalow, 11 luxury lagoon front bungalow, 13 camere luxury overwater bungalow.
Tutte le camere hanno aria condizionata, televisione, radio asciugacapelli, cassaforte (alla reception), minibar, bollitore per il te’ e il caffe’.

RISTORAZIONE
Sono presenti due ristoranti: il principale LATITUDE 16° offre cucina internazionale e polinesiana; LE WAKABA e’ specializzato in cucina giapponese. L’Hurricane bar, situato nei pressi della
piscina, offre principalmente  veloci spuntini.

SPORT, SERVIZI E ATTIVITA’
E’ possibile praticare kayak, snorkelling, bocce, windsurf.
Sono inoltre a disposizione una SPA, centro immersioni, negozi, servizio lavanderia, noleggio biciclette.

SPECIALE NOZZE: Obbligatorio presentare il certificato di matrimonio in hotel.
Omaggi offerti dall’hotel all’arrivo:
minimo 3 notti – una maglietta ed un pareo
minimo 4 notti – una bottiglia di champagne
minimo 5 notti – 30 minuti di massaggio

 

lunedì 24 settembre 2012

altro piccolo volo e siamo a Rangiroa per trascorrere 4 notti nell’hotel: Hotel Kia Ora Resort & Spa

Nel famoso atollo di Rangiroa, si nasconde questo hotel tra i piu’ belli del Sud Pacifico. La sua tradizionale ospitalita’ e la sua posizione in riva alla laguna cristallina, sono i principali elementi che ne fanno uno degli alberghi piu’ richiesti dell’arcipelago delle Tuamotu. 

POSIZIONE
Il resort si trova a 4 km dall’aeroporto, sull’interminabile e splendida spiaggia di una delle isole che formano l’anello della laguna di Rangiroa,

CAMERE
L’hotel e’ composto da 19 beach bungalow con jacuzzi,  3 beach suite con jacuzzi, 3 deluxe beach bungalow con piscina,  20 ville con piscina, 10 overwater bungalow, 4 junior suite con piscina, 1 executive suite con piscina. Tutte le camere dispongono di aria condizionata e ventilatore a soffitto, telefono, televisione, cassaforte, minibar, asciugacapelli, macchina per il te’ e il caffe’, accesso internet, iPod station, ferro da stiro.

RISTORAZIONE
Il raffinato ristorante TE RAIROA offre il meglio della cucina polinesiana e francese, il TE POE RAVA è aperto solo la sera e propone cucina gourmet.
Il bar MIKI MIKI per piacevoli cocktails e aperitivi.

SPORT, SERVIZI E ATTIVITA’
E’ possibile praticare bocce, canoa, immersioni.
Sono inoltre disponibili attrezzatura per snorkelling, una piscina, fitness center, Peokura Spa composta da due cabine massaggio dove godersi massaggi
e vari trattamenti di bellezza, noleggio biciclette.
Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto inclusi nella quota hotel.
SPECIALE NOZZE: Obbligatorio presentare il certificato di matrimonio o documento equivalente in  hotel.
Omaggi offerti dall’hotel all’arrivo:
1 bottiglia di vino locale

 

venerdì 28 settembre 2012

ultima  notte a Thaiti all’Hotel: Sofitel Tahiti Maeva Beach Resort

————————————————————————————————

sabato 29 settembre 2012

al rientro è obbligo una sosta negli USA. Noi abbiamo scelto Los Angeles

Qui trascorreremo 3 notti all ‘Hotel Hollywood Roosevelt

Prima categoria, 4 stelle. Posizione: sull’ Hollywood Boulevard, dal lato opposto della strada rispetto al Chinese Theatre e a due passi  dall’Hollywood Walk of Fame. Struttura: hotel storico; in passato si trattava di un monumento sbiadito all’età dell’oro, in stile “Vecchia Hollywood”  ma oggi, dopo una ristrutturazione radicale avvenuta nel 2004 con lavori da 15 milioni di dollari e l’ acquisizione da parte della catena Thompson, ha riacquistato tutto il suo charme. Inaugurato nel 1927, ospitò le prime consegne dei premi Oscar (1929) e attori famosi come Douglas Fairbanks e Mary Pickford.  La lobby è ancora in stile spagnolo e coloniale. Camere e servizi: 300 camere distribute su 12 piani, arredate in stile minimal ma ampie, calde e accoglienti, alcune con vista sul Teatro Cinese, l’insegna di Hollywood e le colline, altre con vista a valle sulla città o sulla piscina. Sono dotate di accessori di lusso come la biancheria Sferra, prodotti per il bagno Bigelow, snack del marchio Dean & DeLuca e le ultime novità high-tech, telefono con doppia linea e vivavoce, segreteria e accesso a internet, tv con canali via cavo e film a circuito chiuso a pagamento, lettore cd, necessario per il caffè, cassaforte, asse e ferro da stiro, servizio in camera 24 ore su 24. Due ristoranti,il Dakota steakhouse e il 25 Deegrees Burger Bar, e due bar, il Teddy’s, e il Tropicana, il bar della piscina. La piscina, con cabine da spiaggia, è famosa per i murales di David Hockney.

 

mercoledì 3 ottobre 2012

e poi rientro a casa con tante bellissime foto da farvi vedere e ricordi indimenticabili da conservare nel cuore !